Come cambiare alcuni aspetti della mia personalità senza sentirmi un perdente

Sto avendo un po ‘di problemi a capire la cosa “sentirsi un perdente”. Se vuoi dire che hai delle abitudini / opinioni davvero orribili, ti ricorderei semplicemente che ti sentirai meno perdente dall’altra parte del tuo cambiamento. Tuttavia, se stai solo parlando del semplice auto-miglioramento, puoi farlo senza sentirti male per il tuo stato attuale. Un paio exmples:

Ero un po ‘timido circa 1 su 1 interazioni mentre avevo 20 anni. Quindi, ho fatto uno sforzo per dire “ciao” agli sconosciuti di più, e poi uno sforzo per chiedere effettivamente informazioni di contatto alle persone con cui sembravo fare clic. La timidezza precedente non era vergognosa, e sapere che stava migliorando in realtà ha preso il limite di quella tristezza che stava creando.

Alcuni anni dopo, mi sono stancato di dire “piccole bugie con la mente”. Ad esempio, quando è stato chiesto “hai visto [film classico]?” e mentirei e direi “Sì – ma è passato un po ‘di tempo”. Mi sono sforzato di dire “No – ma ne ho sentito parlare molto”. Tutti raccontano simili bugie, quindi non mi vergognavo molto per loro. Tuttavia, mi sono sentito meglio con me stesso per averne detto meno. Come bonus, altre persone, a loro volta, sembrano molto più aperte sugli argomenti quando sanno che ne sono più ignorante di loro!

Spero che questo aiuti alcuni.

A2A – Come posso cambiare alcuni aspetti della mia personalità senza sentirmi un perdente?

Solo tu puoi farti sentire un perdente. Puoi scegliere quello in cui credi.

Se si desidera apportare modifiche, prendere una o due aree che si desidera migliorare. Impegnati a cambiarli fino a quando il tuo nuovo comportamento è un’abitudine. Quindi scegli un’altra area su cui lavorare. Continuare a lottare per il miglioramento.

Scegliendo i pezzi che non ti piacciono comunque.

Cercare di migliorare te stesso è il * contrario * di essere un perdente, che si tratti di ottenere un lavoro migliore (o un aumento), o di abbandonare una cattiva abitudine come fumare, o prendere una buona abitudine come ripulire altri 20 minuti in giro per casa ogni giorno.

Cambiare cose su di te che non ti piacciono ti rende un vincitore.

La tua personalità o identità non è un oggetto. Se vuoi cambiare il tuo modo di pensare, puoi semplicemente smettere di pensare come un perdente. Quello che stai chiedendo è come puoi cambiare il tuo comportamento senza sentirti male. Se vuoi cambiare il tuo “personaggio”, semplicemente inizia a fare nuove cose in modo che il tuo cervello possa iniziare a programmare questo comportamento come “tu”

Perché ti sentiresti un perdente se cambiassi personalità?

Non penso che nessuno di noi abbia personalità ideali. Anche i più felici e di maggior successo hanno alcuni difetti del personaggio.

Dico che se riesci a farlo, provaci.

Mi sento certamente meglio con me stesso nella misura in cui ho corretto alcuni dei miei difetti.

Non La vita non funziona in questo modo.

Devi trasformare le altre persone in vincitori. Quando lo fai, scoprirai che la tua personalità è cambiata, ma non in alcun modo avresti previsto.

Visita i veterani in un ospedale. Visita gli anziani nelle case di cura. Prepara dei panini e regalali ai senzatetto. Dai a qualcuno un passaggio dal dottore. Volontario presso la banca del cibo. Ti viene l’idea.

L’unica cosa che perdi sono le parti di te che non ti piacciono comunque nel tentativo di migliorarti? Non è affatto una perdita. È come portare fuori la spazzatura. Può sembrare strano per un po ‘finché non ti abitui al nuovo te…. ma questo è progresso.