Cosa ne pensi del cortometraggio “Interior Cafe Night?”

Il cortometraggio di 13 minuti ruota attorno a una pittoresca caffetteria a Calcutta; è ora di chiusura e la radio suona musica bengalese. Il proprietario del caffè, Naseeruddin Shah, si trova faccia a faccia con l’amore della sua vita (Shernaz Patel) che lo ha lasciato 30 anni fa.

Mentre i vecchi amanti si riuniscono, la storia si trasforma in una sorta di flashback in cui una ragazza (Shweta Basu Prasad) sta salutando il suo amante (Naveen Kasturia). La loro separazione angosciata è in netto contrasto con la riunione pacifica e amorevole della coppia anziana.

La storia di due innamorati che si ricongiungono dopo secoli è stata raccontata mille volte, ma questo corto vince nel modo insolito in cui viene raccontato, e ovviamente grazie alle sue esibizioni da star. I cortometraggi di Shweta Basu Prasad tornano sullo schermo dopo essere stata coinvolta in una presunta racchetta di prostituzione nel 2014, e Int Cafe Night la vede esibirsi in una performance eccellente. Per inciso, Shweta aveva già lavorato con Naseeruddin Shah nel film Iqbal del 2005.

Gli attori sono il punto focale della storia e toccano tutti gli accordi giusti con gli spettatori. Questa breve storia d’amore ti lascia desiderare di più.