Esistono veri agenti spia come nei film indiani? Se è così, allora cosa fanno per rimanere anonimi e come lavorano segretamente su questioni importanti?

Sì lo fanno .
Spie o meglio affermano che gli agenti dei servizi segreti esistono in India e nel resto del mondo. RAW, ISI e CIA sono alcune delle agenzie di servizi segreti più importanti al mondo.

Queste persone sono professionisti militari altamente qualificati che hanno ricevuto una formazione rigorosa per mantenere molti tipi di identità. Vengono rilasciati passaporti speciali e vengono assegnate missioni assegnate secondo gli obiettivi. L’ambasciata in quei paesi si assicura che ricevano un nome, un lavoro, una residenza falsi. In breve, viene preparato un profilo completamente falso. Quindi vengono posizionati e agiscono di conseguenza.
Esse comportano un rischio molto elevato perché se catturati non vengono mai reclamati dai rispettivi Paesi. E sono spesso torturati in misura molto elevata per rivelare la loro identità.

La missione di Abotabad (uccisione di Osama Bin Laden) è stata una di queste missioni in cui queste spie hanno svolto un ruolo molto essenziale.
Quasi tutte le esplosioni di bombe sventate e gli attacchi terroristici falliti sono rilevati dalla loro quantità totale di duro lavoro.

PS: consigliere per la sicurezza nazionale dell’India. Ajit Doval è stato una spia per buona parte della sua carriera.

È stato responsabile di vari attacchi terroristici sventato. Ed è stato anche il principale negoziatore con i dirottatori del volo IC-814 di Indian Airlines a Kandahar nel 1999. Di solito, Doval ha l’esperienza di essere coinvolto nella cessazione di tutti e 15 i dirottamenti di aerei Indian Airlines dal 1971 al 1999.

Certo che esistono. E non potranno mai o non riveleranno mai la loro identità a nessuno, nemmeno alle loro famiglie. Il loro lavoro è completamente confidenziale e possono guardare qualsiasi cosa, dal tuo politico a un giardiniere, da un tecnico di riparazione elettronica alla donna che viene a pulire la tua casa, o forse il tuo collega al doodhwaala medio. Il punto è che non li riconoscerai mai. I film indiani potray spia molto male. Salman Khan in Ek Tha Tiger. Lo sparerò personalmente se mai lo percepirò vicino a me. Una spia si mescolerà sempre con la folla, farà amicizia con te, fingerà di essere la persona stupida. Non verrà mai compromesso e trarrà le informazioni richieste nei modi più discreti possibili. E la cosa più unica:

Una spia non lascerà mai traccia se lui o lei era lì dopo aver completato la loro missione.

E chissà se anch’io sono una spia?

MWAHAHAHAHA (risata malvagia).

Ok, quindi stai pensando Bond. Aspetta, no. Stai pensando all’agente Vinod? Peggio ancora. Stai pensando Ek tha tiger ?? Se è quello che la tua idea di spia indiana è grazie ai film ironici di Bollywood, allora mi dispiace rompere la bolla.

Probabilmente l’ex spia più nota che è piuttosto vocale e visibile in questi giorni è quest’uomo.

Ajit Doval è l’attuale NSA (consigliere per la sicurezza nazionale) ed è stato una grande spia per il governo indiano e ha trascorso circa 7 anni a Lahore come musulmano pakistano. Dai un’occhiata al link qui sotto dove descrive la sua esperienza.

L’NSA Shri Ajit Doval sulla sua esperienza a Lahore durante lo spionaggio

È un insulto a queste persone quando descrivi spie nei film di Bollywood come di seguito:

Tutto quello che devo reagire è questo:

Penso che tu conosca la nostra agenzia segreta speciale indiana RAW. È totalmente top-secret. Fanno le cose più pericolose per salvare il nostro paese. Gli agenti RAW sono addestrati bene. Ci hanno salvato da molti pericoli prima. Ma non lo sappiamo. Sono come i soldati dell’esercito che rischiano la vita per noi.