Jodi Arias è un sociopatico?

Non posso dire come personalmente non l’ho esaminata. Ora, durante il suo processo, la prima psicologa è stata sottoposta alla difesa e ha testimoniato che Arias soffriva di disturbo post traumatico da stress (PTSD). Quindi l’accusa ha portato uno psicologo clinico che mi sorprende, dal momento che uno psicologo forense è più preciso e definitivo. La difesa avrebbe dovuto fare appello solo su tale base.

Ora questo psicologo clinico ha affermato che Arias aveva un disturbo borderline di personalità (BPD). Ora, quando si arriva a BPD, è un problema per tutti, non sono sicuro di quale sia la prognosi o la diagnosi fino a quando non è stato eseguito un esame approfondito da parte di un medico di psichiatria.

Quindi la difesa ha portato ancora un altro psicologo che ha confutato lo psicologo per l’accusa affermando che tutti i test hanno indicato il disturbo d’ansia derivante dal trauma, (solo un modo per concordare con il primo psicologo per la difesa sul fatto che è PTSD) ma rivendicando fortemente contro BPD.

Quindi lo stato ha finalmente chiamato un Neuro-Psicologo forense, anche se portare un Neuro è stato un po ‘eccessivo. I neuro-psicologi richiedono sensori, fili e macchine per fare il loro lavoro, mentre uno psicologo forense naturale richiede solo i suoi occhi e le sue orecchie, oltre a conoscere lo schema delle domande per indirizzare le risposte.

Tutto ciò che Neuro-Psicologo ha fatto è stato di testimoniare che il test Minnesota Multiphasic Personality Inventory (MMPI) non era orientato alla diagnosi di BDP.

In realtà quel test non è progettato per diagnosticare nulla, è un test di screening standardizzato per patologia psicometrica. Un aiuto nella diagnosi, un libro di scogliere per dire. È stato creato da uno studente residente in Psicologia e da un medico neurologo residente all’Università del Minnesota.

Non una volta è sembrato che uno psichiatra sia stato consultato e sono quelli che scrivono la bibbia dei disturbi mentali, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali.

Gli psicologi, come me, sono in grado di leggere i sintomi così come uno psichiatra, ma non è nostra chiamata curarli dal punto di vista medico. Solo uno psichiatra può, quindi hanno la massima autorità per fare la diagnosi e iniziare il trattamento. Noi, intendendo gli psicologi, forniamo il trattamento terapeutico mentre siamo addestrati con le opzioni per aiutare le persone a convalidare chi e cosa sono.

Quindi, ciò che dovrebbe accadere è che un procedimento giudiziario dovrebbe sempre essere nella mente di cercare la verità e la giustizia, di non placare la folla in un anno elettorale o di pensare che tutto sia tagliato e asciutto. Dovrebbero prima rivolgersi a uno psicologo forense per intervistare gli accusati per determinare se la persona è sincera nelle loro dichiarazioni e intervistare tutti i testimoni chiave. Queste informazioni sono fornite sia all’accusa che alla difesa nelle camere, non in giudizio.

Quindi l’accusato dovrebbe essere ricoverato in ospedale sotto la protezione e sotto la cura di uno psichiatra che può fare una diagnosi corretta e iniziare una sperimentazione terapeutica. Ora a volte potrebbero sospettare che stanno ancora tirando la gamba di tutti e sostituiscono i placebo e se il paziente risponde come prescritto, allora potremmo guardare una miriade di cose tra cui la schizofrenia. Ma nella maggior parte dei casi, poiché è sensibile al tempo, usano la cosa reale per ottenere la risposta adeguata al trattamento. Quindi possono confermare con assoluta verità che l’imputato soffre di un disturbo mentale acuto e dovrebbe essere preso in considerazione sia per condanna che per condanna.

Ma il caso non ha avuto diagnosi conclusive. Nessuno, incluso me stesso, ha il diritto di speculare solo sulla base dei sintomi. Il fatto è che nessuno di noi era lì, avrebbe potuto facilmente essere stato semplicemente un crimine di passione, che può essere estremamente emotivo e spesso si è rivelato fatale. Le persone sono state immediatamente colpite dallo shock di ciò che hanno fatto e il loro cervello si sovraccarica di tutti i tipi di neurotrasmettitori e semplicemente bruciano una miccia, causando PTSD.

A volte le prove sono una presa in giro e le prove raccolte dai testimoni sono spesso interpretate come fabbricazione. Quindi il mediocre dei media non è affatto d’aiuto. Le persone prosperano sul sensazionalismo, quindi vogliono vedere persone cattive, pazze, che creano caos e omicidi in modo da poter mettere etichette su di loro e chiamarli mostri.

L’umanità negli umani si sta indebolendo ogni giorno. Tutti vogliono essere uno psicologo fai-da-te (fai-da-te). Pertanto, quando i professionisti reali come me si avvicinano al piatto, assumono di poter superare il passo. Bene, possono scavalcare non appena guadagnano un totale di 17 gradi diversi in diversi campi della psicologia, 3 gradi in filosofia, 1 grado in antropologia sociale e solo per divertimento una laurea in belle arti. Oltre 20 anni di vita accademica prima di entrare in campi professionali. L’apprendimento non ferma la loro e nemmeno le aule del mondo accademico perché spesso si deve tornare e fare il mandato come professore e usare le loro borse di studio per ulteriori prove scientifiche. Ho ugualmente più di 20 anni come professionista. Ad ogni passo un duro lavoro vigoroso e ne ho adorato ogni minuto.

Ma non mi occupo più di casi personali, c’era una volta mi sarebbe piaciuto lavorare con uno psichiatra per risolvere il mistero di Jodi Arias, ma ogni altra risposta è semplice speculazione o qualcuno che copia la speculazione di un’altra persona. Non è da un dottore in psicologia né da un dottore in psichiatria che “ha curato” Jodi Arias. Nessuno l’ha fatto, le hanno dato solo un test zoppo e, in sostanza, 2 diagnosi probabili, PTSD o BPD. Probabile uguale a speculativo e inconcludente.

Saluti

L’associazione psichiatrica americana approvò quella che chiamava “la regola di Goldwater” dopo il famoso candidato presidenziale perdente. Questa regola suggerisce che nessuno psichiatra dovrebbe diagnosticare un personaggio pubblico. Il pensiero era che senza esaminare realmente una persona, non si dovrebbe diagnosticare nessuno.

Con questo in mente, non oserei indovinare la diagnosi di Jodi Arias.

Lei è una borderline. Che è spesso una psicopatica femmina. Il NIH ha un documento accettato sul modello patologico di una psicopatica femmina quando sono compresi i ruoli di genere e sociali. Rendere gli psicopatici potrebbero usare la forza, le psicopatiche femminili potrebbero manipolare con favori sessuali. Non devi diventare violento se vuoi essere un supremo narcisista maligno (un tirocinante), se hai una vagina e un bersaglio che desidera il sesso e se il bersaglio è se la stessa psicopatologia stessa (primitiva emotiva, ipersessuale) . Jodi Arias è cognitivamente disorganizzato, usa il sesso come strumento primario, è disregolato emotivamente, non ha confini ed è un assassino impulsivo. È una borderline. È una psicopatica. A volte, transitoriamente o semplicemente in alcuni confini a causa di comorbidità, o situazionalmente, alcuni confini sono psicopatici, anche se i suoi coni di rilevabilità e vanno con lo stress.

Secondo me assolutamente lei è una psicopatica che incontra come una piccola dolcezza secondo me assolutamente è una psicopatica che trova come una piccola bella cosa dolce e non può fare nulla di male, tuttavia ha brutalmente ucciso il suo ragazzo perché non voleva essere più con lei sia che ci sia stato qualche abuso emotivo o meno che non sia un motivo per uccidere qualcuno, non c’è motivo di uccidere qualcuno, quindi secondo me lei è una psicopatica ed è esattamente dove appartiene, credo che avrebbe dovuto avere la pena di morte e credo anche che la pena di morte debba essere uccisa esattamente come uccidi, quindi sono solo i miei pensieri su questo argomento