Come migliorare la mia autostima

Ecco 25 modi assassini ZEN per migliorare la fiducia in se stessi.

Non in un ordine particolare

1. Governati . Sembra così ovvio, ma è incredibile quanta differenza può fare una doccia e una rasatura nei tuoi sentimenti di fiducia in te stesso e per la tua immagine di te stesso. Ci sono stati giorni in cui ho cambiato completamente il mio umore con questa piccola cosa.

2. Vestirsi bene . Un corollario del primo articolo sopra … se ti vesti bene, ti sentirai bene con te stesso. Ti sentirai di successo, presentabile e pronto ad affrontare il mondo. Ora, vestirsi bene significa qualcosa di diverso per tutti … non significa necessariamente indossare un abito Rs 5000, ma potrebbe significare abiti casual che sono belli da vedere e presentabili.

3. Photoshop la tua immagine personale . La nostra immagine di significa molto per noi, più di quanto spesso ci rendiamo conto. Abbiamo un quadro mentale di noi stessi e determina quanto siamo fiduciosi in noi stessi. Ma questa immagine non è fissa e immutabile. Puoi cambiarlo. Usa le tue abilità mentali di photoshopping e lavora sulla tua immagine di te. Se non è molto buono, cambiarlo. Scopri perché ti vedi in quel modo e trova un modo per risolverlo.

4. Pensa positivo . Una delle cose che ho imparato quando ho iniziato a correre, circa due anni fa, come sostituire i pensieri negativi (vedi il prossimo articolo) con quelli positivi. Come posso effettivamente cambiare i miei pensieri e così facendo sono successe grandi cose. Con questa piccola piccola abilità, sono stato in grado di allenarmi e correre una maratona in un anno. Sembra così banale, così Norman Vincent Peale, ma mio Dio questo funziona. Sul serio. Provalo se non l’hai fatto.

5. Uccidi i pensieri negativi . Va di pari passo con l’articolo sopra, ma è così importante che l’ho trasformato in un articolo separato. Devi imparare a essere consapevole del tuo parlare di te, dei pensieri che hai di te stesso e di ciò che stai facendo. Quando correvo, a volte la mia mente iniziava a dire: “È troppo difficile. Voglio fermarmi e andare a guardare la TV. ” Bene, ho presto imparato a riconoscere questo dialogo interiore negativo, e presto ho imparato un trucco che ha cambiato tutto nella mia vita: immaginerei che un pensiero negativo fosse un errore e sarei vigile alla ricerca di questi errori. Quando ne prendevo uno, lo calpestavo (mentalmente ovviamente) e lo schiacciavo. Uccidilo morto. Quindi sostituirlo con uno positivo. (“Dai, posso farcela! Rimane solo un miglio!”)

Conosci te stesso e vincerai tutte le battaglie. – Sun Tzu

6. Conosci te stesso . Quando va in battaglia, il generale più saggio impara a conoscere molto bene il suo nemico. Non puoi sconfiggere il nemico senza conoscerlo. E quando stai cercando di superare un’immagine di sé negativa e sostituirla con fiducia in te stesso, il tuo nemico è te stesso. Conosci te stesso bene. Inizia ad ascoltare i tuoi pensieri. Inizia a scrivere un diario su te stesso e sui pensieri che hai di te stesso e ad analizzare perché hai pensieri così negativi. E poi pensa alle cose buone di te, alle cose che puoi fare bene, alle cose che ti piacciono. Inizia a pensare ai tuoi limiti e se si tratta di limiti reali o solo di quelli a cui hai permesso di essere collocati lì, artificialmente. Scava in profondità dentro di te e uscirai (alla fine) con una sicurezza ancora maggiore.

7. Agire positivamente . Più che pensare in modo positivo, devi metterlo in azione. L’azione, in realtà, è la chiave per sviluppare fiducia in se stessi. Una cosa è imparare a pensare in modo positivo, ma quando inizi ad agire su di essa, cambi te stesso, un’azione alla volta. Tu sei quello che fai, e quindi se cambi ciò che fai, cambi ciò che sei. Agisci in modo positivo, agisci invece di dirti che non puoi, sii positivo. Parla con le persone in modo positivo, metti energia nelle tue azioni. Presto inizierai a notare una differenza.

8. Sii gentile e generoso . Oh, così banale. Se questo è troppo banale per te, vai avanti. Ma per il resto di voi, sappiate che essere gentili con gli altri e generosi con voi stessi, il vostro tempo e ciò che avete, è un modo formidabile per migliorare la vostra immagine di sé. Accetti la regola d’oro e inizi a sentirti bene con te stesso e a pensare di essere una brava persona. Fa meraviglie per la tua autostima, credimi.

Una chiave importante per il successo è la fiducia in se stessi. Una chiave per la fiducia in se stessi è la preparazione. – Arthur Ashe

9. Preparati . È difficile avere fiducia in te stesso se non pensi che farai bene a qualcosa. Batti quella sensazione preparandoti il ​​più possibile. Pensa a sostenere un esame: se non hai studiato, non avrai molta fiducia nelle tue capacità di fare bene l’esame. Ma se hai studiato il culo, sei preparato e sarai molto più sicuro. Ora pensa alla vita come al tuo esame e preparati.

10. Conosci i tuoi principi e viverli . Quali sono i principi su cui è costruita la tua vita? Se non lo sai, avrai problemi, perché la tua vita si sentirà senza direzione. Per quanto mi riguarda, provo a vivere la regola d’oro (e fallisco spesso). Questo è il mio principio chiave e cerco di vivere la mia vita in accordo con esso. Ne ho altri, ma sono per lo più legati in qualche modo a questa regola (la principale eccezione è “Vivere la mia passione”). Pensa ai tuoi principi … potresti averli, ma forse non hai riflettuto molto. Ora pensa se vivi davvero questi principi o se credi in essi ma non agisci su di essi.

11. Parla lentamente . Una cosa così semplice, ma può avere una grande differenza nel modo in cui gli altri ti percepiscono. Una persona con autorità, con autorità, parla lentamente. Mostra fiducia. Una persona che sente che non vale la pena ascoltare parlerà rapidamente, perché non vuole far aspettare gli altri da qualcosa che non è degno di essere ascoltato. Anche se non senti la sicurezza di qualcuno che parla lentamente, prova a farlo alcune volte. Ti farà sentire più sicuro. Certo, non portarlo all’estremo, ma non sembrare neanche affrettato.

12. Stai in piedi . Ho una postura orribile, quindi mi sembrerà ipocrita dare questo consiglio, ma so che funziona perché lo provo spesso. Quando ricordo a me stesso di essere alto e dritto, mi sento meglio con me stesso. Immagino che una corda stia tirando la parte superiore della mia testa verso il cielo, e il resto del mio corpo si raddrizza di conseguenza. Per inciso, le persone che sono alte e sicure sono più attraenti. Questa è una buona cosa ogni giorno, nel mio libro.

13. Aumentare la competenza . Come ti senti più competente? Diventando più competenti. E come lo fai? Studiando e praticando. Fai solo piccoli pezzi alla volta. Se vuoi essere uno scrittore più competente, ad esempio, non cercare di affrontare l’intera professione della scrittura tutta in una volta. Inizia a scrivere di più. Diario, blog, scrivere racconti, scrivere freelance. Più scrivi, meglio sarai. Metti da parte 30 minuti al giorno per scrivere (ad esempio) e la pratica aumenterà la tua competenza.

14. Stabilisci un piccolo obiettivo e raggiungilo . Le persone spesso commettono l’errore di sparare per la luna, e poi quando falliscono, si scoraggiano. Invece, spara per qualcosa di molto più realizzabile. Stabilisci un obiettivo che sai di poter raggiungere, quindi raggiungilo. Ti sentirai bene. Ora fissa un altro piccolo obiettivo e raggiungilo. Più raggiungi piccoli obiettivi, meglio ci riuscirai e meglio ti sentirai. Presto stabilirai obiettivi più grandi (ma comunque raggiungibili) e raggiungerai anche quelli.

15. Cambia una piccola abitudine . Non grande, come smettere di fumare. Solo una piccola, come scrivere cose. O svegliarsi 10 minuti prima. O bere un bicchiere d’acqua quando ti svegli. Qualcosa di piccolo che sai di poter fare. Fallo per un mese. Quando l’avrai realizzato, ti sentirai come un milione di dollari.

16. Concentrarsi sulle soluzioni . Se sei un lamento o ti concentri su problemi, cambia ora la tua attenzione. Concentrarsi sulle soluzioni anziché sui problemi è una delle cose migliori che puoi fare per la tua fiducia e la tua carriera. “Sono grasso e pigro!” Quindi come puoi risolverlo? “Ma non riesco a motivare me stesso!” Quindi come puoi risolverlo? “Ma non ho energia!” Quindi qual è la soluzione?

17. Sorriso . Un altro banale. Ma funziona Mi sento subito meglio quando sorrido e mi aiuta ad essere più gentile con gli altri. Una piccola cosa che può avere una reazione a catena. Non è un cattivo investimento del tuo tempo ed energia.

18. Volontario . Relativo all’elemento “sii gentile e generoso” sopra, ma più specifico. È la stagione delle vacanze in questo momento … riesci a trovare il tempo per fare volontariato per una buona causa, per diffondere un po ‘di allegria durante le vacanze, per migliorare la vita degli altri? Sarà il momento migliore che tu abbia mai trascorso e un incredibile vantaggio collaterale è che ti sentirai meglio con te stesso, all’istante.

19. Sii grato . Sono fermamente convinto della gratitudine, come tutti quelli che leggono questo blog da molto tempo lo sanno bene. Ma l’ho messo qui perché pur essendo grato per quello che hai nella vita, per quello che gli altri ti hanno dato, è un’attività molto umiliante … può anche essere un’attività molto positiva e gratificante che migliorerà la tua immagine di sé.

20. Esercizio . Accidenti, mi sembra di averlo inserito in quasi tutti gli elenchi. Ma se lo avessi lasciato da questa lista, ti farei un disservizio. L’esercizio fisico è stata una delle mie attività più potenti negli ultimi due anni e mi ha fatto sentire molto meglio con me stesso.
Tutto quello che devi fare è fare una passeggiata un paio di volte a settimana e vedrai dei benefici.

21. Autorizza te stesso con conoscenza . Autorizzare te stesso, in generale, è una delle migliori strategie per costruire la fiducia in se stessi. Puoi farlo in molti modi, ma uno dei modi più sicuri per potenziarti è attraverso la conoscenza. Questo è come lo sviluppo della competenza e la preparazione … diventando più informato, sarai più sicuro … e diventerai più informato facendo ricerca e studio. Internet è un ottimo strumento, ovviamente, ma lo sono anche le persone intorno a te, le persone che hanno fatto ciò che vuoi, libri, riviste e istituti scolastici.

22. Fai qualcosa su cui sei stato procrastinato . Cosa c’è nella tua lista di cose da fare che è stata seduta lì? Fallo per prima cosa al mattino e togliilo di mezzo. Ti sentirai benissimo con te stesso.

23. Diventa attivo . Fare qualcosa è quasi sempre meglio che non fare nulla. Certo, fare qualcosa potrebbe portare a errori … ma gli errori fanno parte della vita. È come impariamo. Senza errori, non miglioreremmo mai. Quindi non preoccuparti di quelli. Fai qualcosa. Allontanati dal culo e diventa attivo – fisicamente o attivo prendendo provvedimenti per realizzare qualcosa.

24. Lavora su piccole cose . Cercare di affrontare un progetto o un’attività enorme può essere travolgente, scoraggiante e intimidatorio per chiunque, anche il migliore di noi. Invece, impara a rompere piccoli pezzi e lavorare a raffica. Piccoli piccoli risultati ti fanno sentire bene e si sommano a grandi risultati. Impara a lavorare sempre così e presto diventerai un maniaco sicuro di te.

25. Cancella la tua scrivania . Potrebbe sembrare una cosa piccola e semplice (poi, per alcuni di voi, potrebbe non essere così piccola). Ma ha sempre fatto miracoli per me. Se la mia scrivania inizia a diventare confusa e il mondo intorno a me è nel caos, liberarmi dalla mia scrivania è il mio modo di tenere sotto controllo un pezzettino della mia vita. È la calma al centro della tempesta intorno a me.

In qualche modo non riesco a credere che ci siano altezze che non possono essere ridimensionate da un uomo che conosce i segreti per realizzare i sogni. Questo segreto speciale, mi sembra, può essere riassunto in quattro sec. Sono curiosità, fiducia, coraggio e costanza e la più grande di tutte è la fiducia. Quando credi in una cosa, credi in essa in modo implicito e indiscutibile. – Walt Disney

Fonte immagine: Google

Riferimento: https: //zenhabits.net.

Questo è il problema principale che gli indiani affrontano nella generazione odierna. Principalmente gli indiani sono preoccupati per ciò che gli altri pensano di loro mentre iniziano qualsiasi lavoro.

Inizialmente si arrabbiano prima di iniziare il loro lavoro preoccupante, cosa pensano gli altri se non ci riesco.

Questo tipo di mentalità li fa cadere e non consente loro di fare un passo avanti.

Quindi, per rimuovere questo tipo di pensieri negativi dalla tua mente, una volta che hai bisogno di pensare che non sei venuto in questo mondo per impressionare e vivere per gli altri (assicurati che prima colpisci te stesso e il modo in cui conduci la vita)

Smetti di preoccuparti della fottuta società e vivi la tua vita.

Non confrontarti con nessuno, dimostra che ti stai insultando.

Sei l’unico che è più felice quando hai successo, inoltre sei l’unico che soffre molto se fallito.

Basta scopare la società, tenere il mento sollevato, battere come un eroe e dire che non ho sempre paura. Mantieni il tuo atteggiamento. A volte è necessario.

Quindi, smetti di preoccuparti degli altri e inizia a preoccuparti di te stesso.

Dovresti avere fiducia e fiducia in te causa degli altri o causa di fattori esterni della tua pace interna e che la fiducia è disturbata.

Ciò che la gente pensa lascia che sia, qualunque cosa accada.

“2 din baat karke saab bhul jaynge” nessuno ha quel tempo di pensare agli altri, quindi lascia che sia e abbi fiducia in te che hai ragione.

Ti aiuterà davvero in molte fasi della vita, immagino tu abbia visto il film “3 idioti”, ha un dilouge che ricordi “raju saya to priya – ki log 2 din gossip karenge aur fir bhul jaynge iske liye tu iss ghadhe se shaddi karegi, tujhe yad ayga ki gaadi gate p khadi thi aur hum tujhe le jane aye the RANCHO k pass ”

Non sei un fan di questo film, ma dovresti imparare questo per fare miracoli. E ti sto letteralmente dicendo se questo atteggiamento non esce “kaash rah hi jayga fir zindagi me”

Questo è tutto ciò che ho da dire, spero che sia d’aiuto

Devi migliorare la tua immagine. Analizza la tua convinzione su di te. Le credenze sono ciò che abbiamo acquisito da genitori, amici, religione, libri ed esperienze passate su di te. Se le credenze sono negative, ti bloccano la fiducia, cambiali. Aumenta il livello di accettazione su di te. Monitorare il tuo pensiero e apportare correzione per renderlo positivo, costruendo un’immagine migliore di te stesso, sviluppando buone qualità di amore, perdono, gratitudine, vivendo nel presente concentrandoti su ciò che fai in ogni momento, inviando pensieri positivi e buoni sentimenti agli altri, non influenzare i pensieri, il comportamento e il linguaggio degli altri, non correlare eventi negativi con se stessi, superare l’ansia e la paura attraverso la meditazione, ecc., aumenterà sicuramente la fiducia in se stessi. Questi sono gli esercizi relativi alla mente per ottenere fiducia. Inoltre, dovresti anche migliorare la tua salute. La mente sana può esserci solo in un corpo sano. Fai esercizio di respirazione, bevi più acqua per rimuovere le tossine dal corpo, prendendo cibo nutriente ed esercizio Ti garantirà una buona salute. Con questi sono sicuro che puoi aumentare la tua sicurezza. Ma controlla quotidianamente i progressi nella tua forza di volontà.

Ronald ha 25 punti che funzioneranno, se li provi. Ho una cosa che mi aiuterà a superare l’idea “la gente che pensa a te”.

Immagina di essere seduto al sole a bere qualcosa, aspettando che un amico si unisca a te. L’amico è in ritardo. Sei lì a sorseggiare una coca e ti chiedi; se il tuo amico verrà, se i tuoi capelli non sembrano sciocchi nel vento, se questi pantaloni hanno il giusto colore del verde, se non stai sudando e puzzolente, se hai un aspetto fresco e organizzato e non una persona triste sola che ha un drink da soli. Quindi inizi a pensare alla tua famiglia e all’incontro a cui devi partecipare e non hai voglia di andare, perché non riesci a farti mangiare sano ogni giorno, che devi davvero ricordare di prendere i pomodori per la zuppa, se dovessi comprare un cane ecc ecc

Ti guardi accanto 1 ragazzo è seduto da solo a bere una coca cola; probabilmente sta facendo la stessa cosa che stai facendo: pensare a se stesso. La bella coppia nell’angolo; stessi pensieri … tutti non hanno quasi mai il tempo di pensare a te perché pensano tutti a se stessi 🙂

Inizia a ringraziare per le cose che hai che molte persone non hanno. Molte persone sono senzatetto. Molti sono quasi nudi. Molti muoiono di fame. Molti non sono mai andati a scuola. Non sanno leggere e scrivere. Hai tutti questi? Se sì, allora sii grato. Diventerai più sicuro di te.