Qual è un buon consiglio per un aspirante investitore in azioni?

Trova un broker, trova una strategia di trading, sii paziente.

TROVA UN BROKER

Per negoziare azioni devi prima un broker per fare le negoziazioni per te. Per questo, avrai bisogno di un account online per iniziare a negoziare titoli nel mercato azionario. Suppongo che stai iniziando con meno di 50.000 di capitale, nel qual caso ti consiglierei di andare con alcune piattaforme di trading del mercato online popolari come eTrade, Ameritrade o Robinhood. Consiglierei Robinhood se non stai iniziando con troppo capitale (cioè <5k) perché non addebita alcuna commissione per le tue negoziazioni, permettendoti di mantenere tutto il profitto quando fai trading senza dover detrarre la commissione come spesa.

È quindi necessario disporre di una strategia di trading. Non acquistare azioni nelle aziende solo perché ti piacciono. Avere una strategia che segui quando fai trading in modo da non essere influenzato dalle emozioni. Segui sempre la tua strategia. Non importa se hai una strategia che ti darà un rendimento del 200%, se non la segui e ti commuovi quando fai trading, allora starai peggio.

TROVA UNA STRATEGIA

Quale strategia dovresti seguire quando fai trading? Esistono diversi metodi che puoi utilizzare durante il trading, ognuno con i suoi pro e contro. Li elencherò qui con una descrizione di ciascuno in modo da poter decidere autonomamente quale si desidera seguire. Aggiungerò altro quando ci arrivo.

  • Investimento di valore
    • Investire in valore sta acquistando azioni sottovalutate in cui i prezzi di mercato sono inferiori alla capitalizzazione di mercato di una società. Investire in valore è probabilmente la strategia più matematica perché richiede che tu sappia come fare valutazioni per un’azienda. Sebbene investire nel valore non sia considerato “sexy”, è un metodo provato e vero che ha reso le persone molto ricche. Forse hai sentito parlare di qualcuno chiamato Warren Buffet? Fa le sue negoziazioni sulla base di principi di investimento di valore. Per iniziare con investimenti di valore, ti consiglio di leggere “L’investitore intelligente” di Benjamin Graham o “Il libretto di valutazione” di Aswath Damodaran.
  • Investimenti in crescita
    • Gli investimenti in crescita sono i settori in cui acquisti titoli che ritieni abbiano un grande potenziale di crescita. Cioè, forse la società non è grande in questo momento ma credi che in futuro un catalizzatore ne farà crescere tremendamente. Alcuni esempi di titoli di crescita includono Facebook, Amazon, Netflix e Google. Si noti che gli investimenti in crescita sono più rischiosi degli investimenti di valore perché si acquista un’azienda per il suo potenziale futuro e non al di fuori del valore attuale di un’azienda. Non specificamente per gli investimenti in crescita, ma ti consiglio di leggere “One up on Wall Street” di Peter Lynch per maggiori informazioni.
  • Algo Trading
    • Algo trading è probabilmente la strategia di trading più matematica e basata sull’informatica che puoi usare. Il trading algoritmico è il luogo in cui programmate un computer per fare trading per voi seguendo un algoritmo che avete creato. Algo trading spesso comporta formule matematiche avanzate e programmazione per dire con precisione al computer quando negoziare un titolo e per assicurarti di scambiarlo al momento giusto. Se hai un background tecnico e / o matematico, questo potrebbe interessarti di più. Puoi leggere di più QUI. Puoi anche seguire un corso online di corso sull’uso dei computer per investire.

ESSERE PAZIENTARE

È importante ricordare che avere successo nel trading non avviene dall’oggi al domani. Succede in molti anni di apprendimento, studio e scambio di titoli. Se sei paziente, vedrai buoni ritorni. Supponiamo che tu detenga ciò che ritieni sia uno stock sottovalutato e il prezzo scende di un altro 15%. Devi ricordare di non essere emotivo quando fai trading e valuta correttamente la società. A meno che non siano cambiate le circostanze che hanno reso lo stock sopravvalutato, continuare a STARE LO STOCK.

Pensieri sul commercio di carta

Ti consiglio di non farlo. Il problema con il trading di carta è che, poiché non stai utilizzando denaro reale, effettuerai scambi in modo diverso rispetto a quanto faresti se non stessi utilizzando i tuoi soldi. Assumerai più rischi nel trading di carta e le tue operazioni non rispecchieranno necessariamente il modo in cui effettuerai effettivamente le negoziazioni. Se hai appena iniziato, ti consiglio di scegliere un titolo usando la tua strategia e acquistare 5 azioni della società per renderlo reale. Se guadagni dei soldi, fantastico. Se perdi tutti i tuoi soldi, sono solo 5 azioni quindi non ti influenzeranno molto e sarà una lezione per te in futuro.