Gli errori di ortografia in un certificato di casta causeranno problemi durante la verifica del documento?

Molestie – errori deliberati

Si tratta di errori deliberati commessi dallo staff del governo per scoraggiare le caste sottodimensionate dall’utilizzare le disposizioni dell’azione affermativa. Si noti che la maggior parte del personale di questi uffici proviene da caste privilegiate – alcuni dei quali richiedono deliberatamente documentazione superflua, commettono errori nel nome o nell’indirizzo (accorciamento, ortografia errata) per tornare. Ciò creerà ulteriore ansia tra gli studenti. Questi sono anche usati dall’amministrazione universitaria per scoraggiare gli studenti idonei dall’ottenere la protezione di azioni affermative.

Molestie – tangenti

Quando alcune categorie riservate si rifiutano di pagare la bustarella richiesta dal personale governativo, saranno soggetti a questi problemi. Il processo per risolvere questo problema comporta più ritardi, visite a questo ufficio e più tasse di applicazione per le “correzioni”.

Questo personale è esperto nel processo di rilascio dei certificati. Dovrebbero verificare il nome nell’applicazione, con la documentazione e confermarlo con te allo sportello. Questa è una molestia ben orchestrata.

Tuttavia, fanno questi errori per punire i richiedenti se non gli piacciono.

Metodi correttivi

Non importa, se il resto dei dettagli è accurato come il cognome, il nome e l’indirizzo del padre rimangono gli stessi del certificato. I nomi inglesi sono traduzioni vocali del nome nella lingua locale – di conseguenza possono esserci variazioni ragionevoli. Se il nome è lo stesso nel certificato in due lingue, dovrebbe essere sufficiente.

Tuttavia, è importante mantenere la coerenza nella documentazione. Quindi, per favore, correggi il tuo nome nel certificato, applicando di nuovo o richiedendo correzioni. Fallo il prima possibile.

Nel frattempo utilizzare il certificato esistente per l’applicazione. In caso di problemi, si prega di comunicare alle autorità che le correzioni sono state richieste e di richiedere ulteriore tempo per apportare le correzioni. Se ciò non viene accettato, si prega di presentare una causa in tribunale chiedendo loro di dirigere le autorità (college o lavoro) ad accettare la documentazione esistente, fino a quando non viene rilasciato il nuovo certificato.

L’errore clericale non dovrebbe essere usato per negare il diritto all’azione affermativa.

È importante scegliere le battaglie. È importante continuare l’educazione. Alcuni di coloro che hanno la possibilità di lavorare per il governo dovrebbero assicurarsi che queste molestie vengano fermate.

In bocca al lupo.